L’amore e lo zodiaco: affinità tra segni

Colpo di fulmine e astrologia

Il “coup de foudre” è la principale fonte di avvicinamento tra persone durante un innamoramento: lui vede lei, così vale il contrario, la chimica manda segnali ad entrambi, il cuore accelera i battiti, le estremità tremano, la voce cambia tono, mielosa e complice: insomma, nasce un amore con la stessa rapidità con la quale il deserto si riempie di fiori dopo anni di piogge.
Cioè esplode la vita, e i sentimenti si esaltano nei giorni successivi tra angosce, curiosità reciproche, tentennamenti, rivelazioni, i primi baci, qualcosa di più in successione …

Tutto ciò appartiene all’ordine naturale delle cose: la chimica prevale, anche se solo a livello istintivo ed irrazionale, la parte rettile e animale dell’uomo e della donna combattono pregiudizi, scoperte, intese affidandosi alle percezioni ancestrali, celate ma esistenti.

Da questa fase si passa alle successive conoscenze: i gusti gastronomici, il tipo di birra, il look, quale attore o attrice preferita, i gusti musicali, vacanze al mare o in montagna?
Ma tra le mille domande di una nuova coppia, frequentemente una prevale su tutte: scusa, ma tu di che segno sei?

E non è una curiosità né casuale né tanto-meno superficiale: se sino a pochi anni fa era soprattutto l’altra metà del cielo, quella in rosa, ad avere velleità zodiacali sul partner, oggi una fitta schiera di sesso forte ricerca nella partner affinità stellari e planetarie, quadri astrali, tendenze legate all’oroscopo.

Una vera scala dei valori aggiunta o diminuita in base ai responsi ed alle comparazioni reciproche.

Lo zodiaco e il matrimonio

Nelle culture ancora legate alla ricerca del partner ideale, il famoso matrimonio combinato, grazie all’intervento di una sensale specifica, in principal modo in Asia, lo zodiaco riveste un ruolo di primaria importanza.

Segni zodiacali oroscopo SkySoprattutto in India, dove tal pratica, all’interno delle comunità hindu, è ancora largamente diffusa in tutte le aree urbane. La sensale riceve l’invito da parte di una famiglia rivolto alla ricerca di un marito o di una moglie per il proprio figlio, o figlia, la quale verifica innanzitutto casta e ceto sociale, disponibilità lavorative e abitative, ma in primis il quadro astrale reciproco.

Avviene così che l’ultima parola è proprio sua ed il Rajesh e la Gopika di turno, vedranno coronato il loro sogno d’amore in base agli studi sui segni zodiacali approfonditi dalla negoziatrice.

Affinità zodiacale sì’ o no?

Le coppie più spregiudicate, nel nostro occidentale mondo a volte superficiale ma pragmatico, anche in fase di innamoramento attraverso le comparazioni tra segni zodiacali, non si arrendono, ad esempio, se lui è Leone e lei Pesci, sconsigliatissimo, così come di fronte ad incontro tra Gemelli e Cancro, altra situazione non positiva.

In quel caso meglio passare alla fase due sperando negli ascendenti, in quel caso augurandosi favorevoli, in grado di evitare la famosa frase: ‘questo matrimonio non s’ha da fare!’.

Zodiaco sì o no?

Ognuno ha la sua risposta, rimane sempre il metodo molto empirico del superare la fase ‘tsunami’ tra due cuori, lasciare che l’onda gigantesca emotiva scorra sulla superficie e riveli le normali attitudini del mare emotivo.

Potrebbe essere onda gentile, calma piatta o burrasca anche dopo lo ‘tsunami’: in quel caso meglio andare oltre anche all’oroscopo e ricercare l’anima gemella, in altre direzioni.

Senza comunque dimenticare di guardare le stelle, innamorati e adolescenziali a qualunque età, evitando proprio in quei momenti di chiedere: ‘scusa, ma di che segno zodiacale sei?’

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *